Unknown
A Mestre succedono cose che voi umani....
Qualcuno dovrebbe spiegarmi alcune cose.
Perché costruire un tram con costi spropositati quando si poteva ottenere con molta meno spesa la sostituzione di tutto il parco autobus esistente con mezzi moderni e meno inquinanti, oppure si poteva costruire un filobus evitando tutti i lavori per le rotaie con scavi disagi e molti soldi buttati.
Ma dico... negli anni del dopoguerra li hanno tolti e adesso li rimettono. Con tutti i problemi del caso. Ma veniamo alle parti più interessanti della notizia.
Non tutti sanno che è stata fatta un'interpellanza al comune di Venezia per fare chiarezza su numerosi aspetti legati al Tram di Mestre, che vanno dai lavori fatti o che non si riescono a fare (vi ricordate che non sono ancora riusciti a fare il sottopasso ferroviario dopo un'incidente che ha fermato treni e rischiato di far crollare palazzi?) all'ipotesi di incarichi di consulenza dati ad amici di amici... Vi consiglio di leggerla.

L'ultimo dettaglio su questa bella opera è il semplice fatto che non ci siamo abituati. Non è cosa da poco. Io ci son passato dove ci sono i Tram. Ci sono alcune strade dove non c'è modo di superare se non si vuole rischiare di far la fine di quello della foto che ha bloccato due mezzi in un sol colpo qualche giorno fa. E ti senti imbottigliato in un percorso che non ti appartiene. E se invadi per sbaglio la sua corsia non puoi sperare che lui svincoli per evitarti. Al massimo può frenare, ma da lì non si sposta. Per non parlare poi delle biciclette. Le ruote delle bici di infilano nelle rotaie manco fossero magnetiche. Insomma un bel pasticcio. Ma ormai c'è dovremo imparare a conviverci...

Il mio post precedente sull'argomento lo trovate qui.

Etichette: |
Reazioni: 
2 Responses
  1. Anonimo Says:

    Il tram di mestre è l'ennesimo spreco di danaro pubblico. Complimenti per il blog.


  2. Anonimo Says:

    ...il tram serve si...a chi lo deve costruire di sicuro fa prender soldi...ma all'utenza costa troppo e basta ;(( per Actv ancora una volta un flop totale... poi ridurre le corsie delle macchine sul ponte della liberta' x far posto al tram...ma non potevano farlo sopraelevato oppure lateralmente al ponte senza penalizzare gli altri mezzi quali auto,bus e quant'altro...???