omar Fardin
Riprende una vecchia candid. Ma con un oggetto moderno e alla moda. Un tizio ha pensato bene di incollare un i-phone di fronte a uno degli Apple Store newyorkesi. 

A parte che mi fa impressione quando per incollarlo lo calpesta... E' troppo simpatica la reazione della gente! :-)
Etichette: , , 0 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
No, non quelle che pensate voi. Posizioni nel sonno. Io sono uno che non riesce a dormire con il cuscino. Non ce la faccio. é un ingombro che non so che farmene. O meglio. Potrei concepire il cuscino quando si dorme di lato. La spalla ti tiene su la testa che quindi un cuscino  sostiene. 

Quando ti fanno vedere le immagini di uno che dorme in genere lo vedi sempre di lato.

 Pero' non tutti dormono di lato. Io in genere prendo sonno a pancia in giu'. quindi il cuscino a che diamine mi serve? A stare alzato a mo' di foca che applaude?  Poi mi fanno un po' ridere tutte le rappresentazioni anche in televisione di quelli che vendono materassi. Ti mostrano la persona distesa per venderti il materasso a 6-7-24 zone e dieci strati. 

Io non so voi, ma io mi muovo durante la notte. Mi rannicchio su me stesso se ho freddo per esempio. E sono un'anima in pena stile girarrosto se ho caldo.  A volte mi capita di svegliarmi in terra... Insomma delle 7 zone di morbidezza non so decisamente che farmene! 

Lo so che i medici inorridiscono. Lo so che bisognerebbe dormire correttamente. Lo so che poi le posizioni scorrette si pagano nella vecchiaia. Ma che ci posso fare? Mi lego al letto? 

Voi come diamine dormite? 

Etichette: , 0 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin

MTV mette tutto online. 25.000 titoli online visionabili gratuitamente. 

Evidentemente si sono sentiti insediati da youtube e dalla diffusione massiccia di video sul web. IN ogni caso hanno deciso di mettere tutto online e risolvere il problema. Hanno lanciato MtvMusic.com. SI ha accesso a quasi tutto l'archivio storico di Mtv. Dagli Mtv Unplugged agli speciali Divas di VH1, alle divertenti ospitate di artisti nei programmi più noti, a tutti i grandi eventi. Insomma... c'è da perderci un bel po' di tempo. Fateci un giretto... se vi piace la musica!! 

ps. di come scaricare musica legalmente quasi gratis avevo già parlato qui.

Etichette: 0 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
In pratica... mi si è rotto il Pc. O meglio... l'hard disk del pc. Ecco. In più mi son preso un mezzo raffreddore. Che palle. Non ho più potuto scrivere perchè mercoledì mattina ho schiacciato il bottone di accensione del pc e... magia! Non voleva saperne di partire. Windows si riavviava continuamente. e come se non bastasse mi dava anche degli errori di alcuni settori dell'hard disk. E allora vai, direi che il mio bel Hard disk è bello che andato. Nessun problema, ho sempre fatto il backup di tutto, ho il ghost dell'installazione... basta cambiarlo!

Vado di corsa a comprare un Hd nuovo. E qui la sorpresa. Il mio Pc non è recentissimo ok. Ha gli hard disk sata. Il problema è che in vendita ci sono solo hard disk sata II. E mentre fino a qualche tempo fa  avevano un jumperino dietro per regolarli come se fossero sata I, adesso niente. Solo sata 2. Con buona pace di chi ha un pc un po' datato. 

Per fortuna che un caro amico mi ha procurato un suo Hd sata II con jumper. OK. Ieri sera vado a prenderlo. Stamattina arrivo in negozio e metto su. NIENTE: Il mio Pc è proprio uno strxxxo. Non ne vuole sapere di vederlo. O meglio. Peggio ancora. Il Bios lo vede, windows non ne vuole sapere. Anche Ubuntu lo vede ma non riesce a montarlo. Ma porc... 

Alla fine ho trovato un vecchio Hd da 120 Gb  sata1 e ho messo su quello. Con buona pace del metterlo nuovo, cosa che proprio non mi è riuscita. Che palle. 

Ultimo atto della vicenda: La partizione creata a suo tempo con ghost non vuol saperne di funzionare bene. Mille problemi. Mi rassegno. Formatto tutto e riparto daccapo. Programma per programma, driver per driver aggiornamento per aggiornamento con eterna, infinita, trascendentale pazienza. Fanc....

Devo iniziare a mettere via soldini per comprare un pc nuovo. E' ufficiale. :-(

Etichette: , , 4 commenti | |
Reazioni: 
yanopin
L'altra sera, tornando a casa con i miei colleghi da un cantiere a Pederobba, ci siamo fatti una domanda: "Ma come aumentano i numeri delle targhe italiane?". Chi diceva che dopo AA 000 AA ci fosse la targa AA 000 Ab e chi invece supponeva che la seguente fosse stata AA 001 AA, così mi sono informato al Pra e letto anche un paio di articoli e sono arrivato alla conclusione che le targhe aumentano prima con il numero poi le lettere partendo dall'ultima, cioè dopo la targa AA 000 AA arriva AA 001 AA e solo dopo essere arrivati a AA 999 AA quella dopo sarà la AA 000 AB.

In più ho scoperto che le targhe vengono assegnate alle province a lotti, seguendo indicativamente la frequenza di immatricolazioni, cioè le province ricevono mediamente lotti di 1000 o multipli. Tanto per farvi un esempio, Milano ha ricevuto il lotto che parte da DJ000WA, e finisce con DJ999WX, quindi 20 mila targhe.
Questo vuol dire che può succedere di immatricolare un auto a Venezia con targata DJ234ZY e successivamente una a Milano, anche dopo un paio di mesi, con targa DJ135WC.
Così si può capire anche da che provincia arriva un auto guardando le ultime due lettere, se si sanno i lotti.

Vengono fornite a richiesta anche delle targhe posteriori (dette "quadrotte") con proporzione base/altezza vicina ad 1 (altezza leggermente inferiore alla base). In questo caso la targa posteriore è costituita da due righe. Per queste targhe, la numerazione inizia da ZA 000 AA, utilizzando sempre il sistema descritto in precedenza.

Un' altra precisazione; non vengono usate le lettere I , O , Q , U per il semplice motivo che sarebbe facile confonderle con dei numeri tipo la I per un 1, la O e la Q per uno Zero.

A partire dal 1º gennaio 2003, è stata introdotta la possibilità di ottenere targhe personalizzate; tuttavia esse devono rimanere all'interno dell'attuale sistema di numerazione ed è previsto un costo aggiuntivo rispetto alle targhe normali. Al marzo 2009 non è ancora stato emanato il regolamento di esecuzione, pertanto tali targhe non sono ancora state emesse. Ma si possono fermare le targhe con una richiesta al Pra. Ad esempio il titolare di mia moglie è riuscito a farsi dare per la sua Porsche 996 GT3 la targa ** 996 GT, oppure come il titolare di questa Ferrari Enzo.


Etichette: 2 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
Ho trovato un video molto interessante. Vi dimostra come fare a dimagrire bevendo birra. Anche senon avete molta dimestichezza con l'inglese è facilmente intuibile. :-)

Be' ovviamente è uno scherzo... PEro' è troppo carino. Soprattutto nelle scene dove si vede la tipa bionda e carina che ha atteggiamenti tipicamente maschili...  Ma siamo così rudi noi maschi?? :-) 

Etichette: , , 0 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
E' qui. Esiste per davvero.  L'acquasantiera elettronica. Per tutti i fedeli che pero' hanno paura di prendere chissà quale strana malattia o anche semplicemente la tanto temuta l'influenza A. A me sembra un tantino esagerato, ma devo ammettere che di questi tempi probabilmente non sara' un'invenzione che passerà inosservata. Le intenzioni sono nobili. questo è certo.

Riporto dal sito: "Acquasantiera Elettronica è semplice, pura ed innovativa. I fedeli non dovranno più intingere le mani nelle vecchie acquasantiere, ma basterà attendere qualche millesimo di secondo e l'acqua arriverà dall'alto, come un segno divino. Un piccolo spruzzo, azionato dal sensore in grado di riconoscere la presenza della mano, darà la giusta e necessaria quantità di acqua prima del segno della croce. Un simbolo dei tempi che cambiano, della nostra fede che segue e comprende la modernità." 

Secondo me se mettevano un po' di amuchina nell'acqua forse facevano prima!!

Grazie Alvi per la segnalazione.

Etichette: 3 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin

E' da un po' che su facebook gira sto video. Adesso ho deciso di postarlo anche io. E' recitato bene e il messaggio è decisamente carino. Porta la firma di un certo Alex90, anche se dubito che la voce sia la sua. In ogni caso un ragazzo che si dichiara così alla sua fidanzata... E' decisamente tenerone. Forse troppo.

Etichette: , 1 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
 

Oggi voglio portarvi a conoscenza di un progetto che vorrebbe veder realizzato nell’area ex PA2/a del petrolchimico un impianto di stoccaggio e incenerimento di rifiuti tossici nocivi provenienti da tutta Italia, totalmente in controtendenza rispetto alla riconversione ecocompatibile di Marghera. Per saperne di più sul progetto, hanno realizzato questo video in cui si intervista l’ex Assessore all’Ambiente Ezio da Villa. Cio' che ne viene fuori è che come sempre, a meno che non si riesca a bloccare il progetto, ce l'abbiamo nel didietro sempre noi poveri cittadini. E questa è una cosa che ci toccherà tutti. Vi consiglio vivamente di guardare/ascoltare il video e di carpirne il succo.

Tratto dal sito dei GrilliVenezia

omar Fardin
Ne avevo parlato qualche post fa e adesso se ne accorgono anche i media. Riporto un articolo di repubblica

"Una coltre di cocaina avvolge l'Europa. Oltre 13 milioni di europei adulti hanno provato la polvere bianca nella loro vita. Di questi, 7,5 milioni sono giovani (15-34 anni), tre milioni dei quali l'hanno usata negli ultimi 12 mesi. Nel dettaglio l'Italia si conferma uno dei Paesi a più alta prevalenza, insieme a Danimarca, Spagna, Irlanda e Regno Unito. La polvere bianca si confermacosì la sostanza stimolante illegale più popolare in Europa. Lo dice il Rapporto 2009 dell'Osservatorio europeo sulle droghe presentato oggi a Bruxelles, che conferma la diffusione costante della cocaina. 

In Italia, Danimarca, Spagna, Irlanda e Regno Unito, nell'ultimo anno, l'uso tra i giovani si è attestato tra il 3,1% e il 5,5%, mentre nella maggior parte degli altri Paesi europei si registra una tendenza alla stabilizzazione o all'aumento del consumo nella fascia d'età 15-34 anni.

Tra i pazienti che entrano per la prima volta in terapia per disintossicarsi, il 22% ha indicato la cocaina come sostanza primaria. Nel 2007 sono stati segnalati circa 500 decessi associati al consumo di questo potente stimolante.

Accanto alla cocaina prende piede anche la metamfetamina che sfrutta la facilità con cui può essere prodotta. Storicamente, l'uso di questa sostanza si concentra nella Repubblica ceca, dove sono stati individuati quasi 400 piccoli laboratori di metamfetamina. Ma nell'ultimo anno la disponibilità di questo stimolante sta aumentando in alcune zone dell'Europa del Nord, come Svezia e Norvegia."

Hanno scoperto l'acqua calda?? 500 morti in un anno. E poi vengono a parlarmi dell'influenza A... ma per piacere...

Etichette: , , 0 commenti | |
Reazioni: 
omar Fardin
Come cosa? La bolla finanziaria? Roba vecchia. La bomba atomica? Roba ancora più vecchia. Adesso va di moda l'influenza H1N1. Ne avevo già parlato qui e qui. Ma adesso stanno davvero esagerando. Domenica sono andato alla fiera di Padova e cosa mi vedo? Le macchinette che vedete in foto sparse un po' ovunque. Igenizzante per le mani. Ma dico... Se uno ha le mani sporche basta andare a lavarsele no? Cos'è? ti spruzzi un po' di alcool sullo sporco e ti spalmi alcool e sporco su tutte le mani sperando di aver risolto il problema? E poi... potranno essere anche comodi sti aggeggi, e sicuramente sono utili in molti impieghi,  ma qui sembra che stiano facendo di tutto per diffondere il panico tra la gente! (che poi non c'è scritto da nessuna parte che sono contro l'influenza eh... pero' visto il periodo non credo sia un caso che siano apparse proprio adesso!)

Ora io non sono un medico. Ma vi assicuro che nemmeno i medici son tutti d'accordo sul fatto di dover fare il vaccino, anzi. C' è un sacco di gente che si vaccina tutti gli anni. E puntualmente ogni anno si ammale lo stesso. E continuano a farsi fare il vaccino. C'è gente che sta malissimo dopo aver fatto il vaccino, e continua ogni anno a volerselo fare. C'è da uscirne pazzi. 

Io non mi vaccinero' ne per l'influenza maiala ne' per qualcunque altro genere di influenza. Se mi ammalo amen. Se mi faccio il vaccino probabilmente mi ammalo di qualcosa di peggio. OK, è solo il mio pensiero, ovvio. Ognuno è libero di fare come crede. Ma e' dovere di ognuno informarsi bene prima di farsi iniettare robaccia chimica. Mi raccomando!!

Etichette: , , 0 commenti | |
Reazioni: