Jimmy Bozzato



L'italiano medio DEVE andare in vacanza, ma:

- non sa con che compagnia vola, tanto ha fatto tutto l'agenzia



 - non è sicuro se parte da Fiumicino o Ciampino, chiamerà l'agenzia


- teme che il volo charter non sia sicuro, però l'agenzia ha detto di stare tranquilli




- va a Zanzibar in Africa e si incazza quando gli dici che Zanzibar è in Tanzania, l'ha detto l'agenzia che è in Africa



- lui viaggia una volta l'anno e non ha mai visto così tanti ritardi in un viaggio solo, chiamerà l'agenzia



- in vacanza deve mangiare la pasta, ma se la porta da casa e poi pubblica le foto sui social scrivendo "mi sei mancata" 



- si lamenta del caffè e si porta la moka da casa 



- pubblica le foto in piscina o al mare scrivendo "che vita dura"



- nonostante stia una settimana in un villaggio pieno di italiani, ma dove solo gli operatori parlano un'altra lingua, lui quando sale sull'aereo dice: "oooh finalmente qualcuno che parla italiano!"



- si lamenta del caffè (si anche a bordo dell'aereo) 


- si lamenta che il 15 Agosto la sabbia scotta e la spiaggia è troppo affollata



Ma si sa l'italiano si diverte in ogni caso.. o quasi.. 
 
|
Reazioni: 
2 Responses
  1. Anonimo Says:

    Quanto è vera sta descrizione. Siamo tutti uguali!!! :-)


  2. valevale72 Says:

    No no! Tutti uguali un bel par di palle!! Io proprio no!