yanopin
Dall'articolo del Corriere del Veneto:"Sempre più numerose le tartarughe spiaggiate sui litorali del Veneto: il culmine dell’estate fa aumentare gli avvistamenti di questi rettili che finiscono in riva al mare, ma solo per pochi di essi è possibile fare qualcosa. Gli ultimi avvistamenti sono avvenuti al Lido di Venezia e Pellestrina...." Scusate la mia ignoranza, ma non sapevo neppure che ci fossero delle tartarughe marine nei nostri littorali...
L'altra volta ho parlato dei delfini spiaggiati ora le tartarughe, ma che razza di mare inquinato abbiamo per far perdere l'orientamento agli animali marini?!
Mi preoccupa la facenda, non solo per queste povere creature che finiscono male, ma anche per noi che andiamo al mare con i bimbi e facciamo il bagno in queste acque.
Eppure ogni anno fanno una stima delle acque dei nostri littorali dando il benestare con le bandierine blu, a chi dobbiamo credere, ai chimici umani oppure alla natura??
Mi sento un po' troppo drastico, sto diventando come Omar, trovo del marcio dappertutto!! :) Scherzo Omar.
Però un po' mi fanno pensare queste situazioni.
Etichette: , , |
Reazioni: